MultiCharts è una piattaforma multi datafeed che può essere alimentata con le più svariate fonti dati.

Una buona soluzione può essere utilizzare i dati di TradeStation, essendo questi di ottima qualità.

Qualora si utilizzino, per i futures, i contratti continui rettificati da TradeStation, occorre eseguire una precisa procedura affinché il database del Quote Manager si aggiorni correttamente ogni volta che c’è un roll (con conseguente aggiustamento dei prezzi dello storico) tra un contratto e l’altro.

Nel video sottostante spiegherò nel dettaglio la procedura da seguire.

Cliccando qui sotto su “Download” è possibile, inoltre, scaricare il file Excel fornito da TradeStation con il calendario delle scadenze dei futures mondiali e le date in cui TradeStation aggiorna i contratti continui, in modo da sapere quando effettuare la procedura descritta nel video.

Buon Trading!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram

Lo studio dei mercati è un cammino senza un punto di arrivo: l’ingenuità degli esordi si arricchisce, prima di consapevolezza e conoscenza, poi di confusione e complessità. Solo il ritorno alla semplicità degli inizi, impreziosita dall’esperienza vissuta, consente di proseguire il percorso, consapevoli di non poter sapere mai del tutto cosa sia giusto fare, ma con la certezza di aver capito cosa sia sbagliato.

POST RELATIVI

2 commenti su “MultiCharts Tips #1: aggiornamento datafeed Tradestation”

  1. Ciao, ma per fare l’update dei dati è necessario farlo anche tramite il chart di tradestation o lo si può fare direttamente da multicharts e basta (ovviamente dopo aver fatto comunque il login a tradestation) ?

    Rispondi
    • ciao, il login a TradeStation è necessario a prescindere altrimenti MultiCharts non può ricevere i dati in real time o aggiornare il suo database. Per quanto riguarda l’aggiornamento dei dati, se si tratta solo di aggiornarli senza che ci siano stati roll del @futures di TradeStation, basta aprire il chart solo su MC; se invece l’aggiornamento riguarda il @futures che in TradeStation è stato rollato su una nuova scadenza, bisogna prima aprire il grafico storico (per la lunghezza che si desidera) in TS ad un minuto; una volta caricato, fare un reload dei dati (sempre su TS); aggiornare il simbolo quel Quote Manager di MC; aprire il grafico ad un minuto in MC, aspettare che sia caricato e poi fare un reload dei dal chart. Solo così si è sicuri che il database di MC si aggiorni correttamente, evitando di avere gap inesistenti legati ai roll. Nel video è comunque spiegato tutto.

      Rispondi

Lascia un commento